bookshop


ATELIER collana saggi


Origini della musica - Atelier Saggi I (2nd edition) - language: Italian

Come e perché ha avuto origine la musica? Quale funzione ricopre per l’individuo e per la società? Quali sono le più antiche testimonianze dell’archeologia e dell’arte preistorica sulla presenza di musica e di strumenti musicali? Sono alcuni dei quesiti affrontati in quest’opera che propone una sintesi di un tema vastissimo. Il testo è accompagnato da figure dei più antichi strumenti musicali finora noti e da immagini raffiguranti musica e danza.

The Origin of Music

How and why music originated? What function did it hold for the individual and for society? The book presents the oldest documentation of prehistoric art and archeology on the presence of music, dance and musical instruments.

20,00 €

  • 0,3 kg
  • Available
  • shipping in 3-5 days - spedizione in 3-5 giorni1

Iniziazione e riti di passaggio - Atelier Saggi II - language: Italian

Quali sono le origini del battesimo, della circoncisione, della cresima o del barmizwa, del matrimonio e della sepoltura? Le pratiche d’iniziazione e i riti di passaggio di alcuni clan aborigeni della Terra di Arnhem, in Australia, rivelano gli archetipi di pratiche diffuse a livello mondiale e comuni a molti popoli del pianeta. Il rito ha il duplice ruolo di educare e di socializzare, ha mantenuto stabile la loro vita di clan per millenni fungendo da collante tra individuo e gruppo.

Initiation and Initiation Rites

What are the origins of baptism, circumcision, marriage and burial? The practices of initiation and rites of passage of certain Aboriginal clans of Arnhem Land, Australia, reveal the archetypes of accepted practices which are still common to many peoples of the world.

20,00 €

  • 0,3 kg
  • Sold Out

Chi sei? Chi sono? Alla ricerca dell'identità - Atelier Saggi III - language: Italian

I problemi derivanti dalla ricerca d’identità iniziano nel neonato e accompagnano l’essere umano fino all’ultimo respiro. Definire l’identità della persona, della nazione o della “razza”, ha preoccupato e preoccupa tutte le popolazioni che conosciamo, dai popoli cacciatori alle più evolute culture urbane e letterate. Nel presente studio è proposta una dimensione storica di un archetipo del sistema cognitivo. Da cosa deriva l’esigenza di definire la propria identità?

Who are you? Who am I? A search for identity

The problems arising from the search for identity begin in the infant and accompany the human being to the last breath. Defining the identity of the person, of the nation or "race", concerns all people from the Early Hunters to the most advanced urban, literate cultures.

20,00 €

  • 0,3 kg
  • Available
  • shipping in 3-5 days - spedizione in 3-5 giorni1

Maschere - Atelier Saggi IV - language: Italian

Cosa nasconde e cosa rivela la maschera? La maschera può nascondere l’identità, ma può anche rivelare un’identità sommersa, sia essa un oggetto-maschera o una maschera concettuale. Risalendo alle origini si mette in luce un aspetto del processo cognitivo e si pongono quesiti sul confronto delle tendenze umane tra globalizzazione e individualismo. Ripercorrendo la storia della maschera si tracciano fenomeni ricorrenti del rapporto dell’uomo con la propria identità.

Masks

What is behind mask? The mask can hide the identity, but can also reveal an identity submerged, both as an object-mask or a conceptual-mask. Going back to the roots, an aspect of the cognitive process of the mask awakens questions on the comparison of human tendencies, between globalization and individualism.

20,00 €

  • 0,3 kg
  • Available
  • shipping in 3-5 days - spedizione in 3-5 giorni1

MITO tra utopia e verità - Atelier Saggi V - language: Italian

Come nascono i miti? La produzione di miti si rivela essere una costante del processo cognitivo di tutte le società umane. Sono esaminati i parametri di tale processo che elabora radici di memoria, archetipi, in itinerari di idealizzazione, sublimazione e strutturazione. Miti analoghi di culture diverse rivelano criteri psichici ricorrenti. Fin dalle origini l’uomo alimenta il mito e il mito alimenta l’uomo. Il mito alimenta il mito.

Myth between Utopia and Truth

How do myths originate? The production of myths proves to be a constant of the cognitive process of all human societies. Parameters of this process are examinated that process the roots of memory, archetypes, itineraries of idealization, sublimation and structuring. Similar myths from different cultures reveal recurring conceptual criteria.

20,00 €

  • 0,3 kg
  • Available
  • shipping in 3-5 days - spedizione in 3-5 giorni1

Origine delle religioni - Atelier Saggi VI - language: Italian

Come e quando hanno avuto origine le religioni? Lo studio dell’arte preistorica sta portando una rivoluzione sulle nostre conoscenze delle origini del pensiero religioso. I siti rupestri hanno ricoperto per millenni la funzione di luoghi di culto e d’identità tribale, fungendo da archivi di miti, credenze, riti. L’arte visuale, tuttavia, non è la più antica testimonianza della presenza di religione. Cerchiamo di risalire ancora più indietro nel tempo.

The Origins of Religion

How and when religions originated? The study of prehistoric art is bringing a revolution on our knowledge of the origins of religious thought. Rock art sites have held for millennia the function of places of worship and tribal identity, serving as archives of myths, beliefs and rituals.

20,00 €

  • 0,3 kg
  • Sold Out

Nascere e crescere da nomadi - La relazione madre-figli nelle società primarie - Atelier Saggi VII - language: Italian

Affetto biologico ed effetto culturale sono i due componenti essenziali della relazione madre-figli. Il presente saggio mette a confronto i pertinenti comportamenti tra società primarie e società occidentali per considerare costanti e variabili tra culture diverse. Nelle società si presentano delle diversità dovute in particolare ai ruoli extra-materni assunti dalla madre e al suo status sociale nelle varie compagini culturali. Questo testo di sintesi rimette in discussione luoghi comuni e apre il tema a considerazioni di antropologia concettuale.

Living as Nomads, the Relation Mother-Child in Primary Societies

Constants and variables between human primary societies and urban societies in the mother-child relationship. The mother-child relationship is the backbone of all species of mammals and acquires special rules in primates. Humans developed peculiar trends.

20,00 €

  • 0,3 kg
  • Available
  • shipping in 3-5 days - spedizione in 3-5 giorni1

Origine della scrittura - Atelier Saggi VIII (2nd edition) - language: Italian

E se l’origine della scrittura fosse precedente, e di molto, a quanto finora ipotizzato? Il presente testo esamina il processo cognitivo che ha condotto all'invenzione della scrittura ed evidenzia costanti di memorizzazione e di sintesi associativa presenti nella mente dell’Homo sapiens da millenni. Alcuni esempi di decodificazione dell’arte preistorica presentano una nuova visione riguardo l’inizio della scrittura.

Origin of Writing

This text examines the cognitive process that led to the invention of writing and highlights constants of memorization and associative synthesis held in the mind of Homo sapiens for thousands of years. Some examples of decoding prehistoric art give a new vision for the beginning of writing.

20,00 €

  • 0,3 kg
  • Available
  • shipping in 3-5 days - spedizione in 3-5 giorni1

Decoding Prehistoric Art and the Origins of Writing - Essays VIII English Edition - language: english

This text examines the cognitive process that led to the invention of writing and highlights constants of memorization and associative synthesis held in the mind of Homo sapiens for thousands of years. Some examples of decoding prehistoric art give a new vision for the beginning of writing.

20,00 €

  • 0,3 kg
  • Available
  • shipping in 3-5 days - spedizione in 3-5 giorni1

Ordine e caos nelle società primarie. Uno studio sugli aborigeni australiani. - Atelier Saggi IX - language: Italian

Ordine e caos si confrontano come principio del concetto binario che caratterizza la ricerca di una logica elementare nel funzionamento di ciò che l'uomo riesce a ipotizzare circa il comportamento del mondo che lo circonda.

Order and Chaos in Primary Societies with Relation to Australian Aborigenes

Order and chaos are compared as a principle of the binary concept that characterizes the search for an elementary logic of what man is able to hypothesize about the behavior of the world around him.

20,00 €

  • 0,3 kg
  • Available
  • shipping in 3-5 days - spedizione in 3-5 giorni1

Comunicare per esistere. Uno studio di antropologia concettuale sugli aborigeni australiani - Atelier Saggi X - language: Italian

Quest'opera, ispirata a note di viaggio di circa 40 anni fa, sembra riferirsi alla preistoria. Gli aborigeni hanno fatto un salto di millenni in due generazioni. Oggi parlano inglese, abitano case, guidano l'automobile e usano il fucile da caccia. Dagli anni '70 e '80 del secolo scorso la loro vita è cambiata. S'incontravano allora quei piccoli gruppi familiari ormai scomparsi, che si muovevano nella boscaglia da bivacco a bivacco, con le loro lance e i loro boomerang, cacciando e raccogliendo ciò che la natura offriva. Vivevano nello sconfinato giardino dell'Eden che non è più lo stesso.

20,00 €

  • 0,3 kg
  • Available
  • shipping in 3-5 days - spedizione in 3-5 giorni1

Azores: a visit to the Island of Terceira - Atelier Saggi XI - language: English

When did man first arrive to the Azores islands? The Portuguese colonization in the 15th century marked the beginning of the official history. Is there a history before this history? The controversy, between the traditional history and the advocates of a previous human presence, finds partial solutions in the dating and decoding of traces indicating ancient human presence.

20,00 €

  • 0,3 kg
  • Available
  • shipping in 3-5 days - spedizione in 3-5 giorni1

ATELIER collana colloqui


I segni originari dell’arte Riflessioni semiotiche a partire dall’opera di Anati - Atelier Colloqui I - language: Italian

Atti del Colloquio organizzato all’Università di Urbino, nel 2010, dall’omonimo titolo, con saggi di nove autori che affrontano il tema visto da varie discipline: Antropologia, Archeologia, Storia dell’Arte, Semiotica, Psicologia, Psico- analisi, Sociologia.

The Original Signs of Visual Art

Proceedings of the Colloquium held at the University of Urbino in 2010. Essays by nine authors who deal with the theme seen from various disciplines: Anthropology, Archaeology, Art History, Semiotics, Psychology, Psychoanalysis, Sociology.

40,00 €

  • Sold Out

Espressioni intellettuali e spirituali dei popoli senza scrittura - The intellectual and spiritual expressions of non-literate peoples - Atelier Colloqui II - language: Italian, English

Atti del Colloquio organizzato in Valcamonica dall’Unione Internazionale delle Scienze Preistoriche nel 2012, dall’omonimo titolo. Comprende saggi di 30 autori provenienti da 11 Paesi sulle facoltà intellettuali delle società primarie.

The intellectual and spiritual expressions of non-literate peoples

Proceedings of the Colloquium organized in Valcamonica by the International Union of Prehistoric Sciences in 2012. Essays by 30 authors from 11 countries on the intellectual expressions of the primary societies.

40,00 €

  • 0,9 kg
  • Available
  • shipping in 3-5 days - spedizione in 3-5 giorni1

What caused the creation of art? A round table at the 25th Valcamonica Symposium - Atelier Colloqui III - language: English

What caused the creation of art? People from different disciplines and different cultural backgrounds present contrasting views. And yet, the same question has bothered thinkers for generations.

A round table at the 25th Valcamonica Symposium

Edited by Emmanuel Anati

10,00 €

  • 0,3 kg
  • Available
  • shipping in 3-5 days - spedizione in 3-5 giorni1

Sogno e memoria. Per una psicoanalisi della preistoria - Atelier colloqui IV - language: Italian, French

L’analisi del comportamento umano e delle sue esternazioni grafiche nell'arte apportano nuove prospettive alle scienze sociologiche. Gli incontri multidisciplinari hanno promosso un’eccezionale cooperazione dando luogo a nuove prospettive per le varie discipline, invitando gli addetti a non temere di esplorare sentieri poco battuti nella

foresta delle scienze umane. I testi qui raccolti sono una selezione introduttiva a tali orientamenti per favorire sviluppi in questa nuova disciplina “multidisciplinare”: l’antropologia concettuale.

Dream and Memory: for a Psychoanalysis of Prehistory

A series of papers presented at Congresses of Sociology, Psichology and Psychoanalisis concern. The analysis of human behavior and of graphic art externations is opening new perspectives to the social sciences and multidisciplinary cooperation.

20,00 €

  • 0,9 kg
  • Available
  • shipping in 3-5 days - spedizione in 3-5 giorni1

Semiotica dell'arte preistorica - Atelier colloqui V - language: Italian, French

Il significato concettuale delle forme, la metamorfosi delle forme in suoni, dei suoni in forme, delle idee in immagini, del pensiero in parole, è la base stessa dell’identità intellettuale dell’essere. I meccanismi cognitivi che ne sono alla base hanno stimolato, nel corso degli anni, interventi dell’autore a congressi di semiotica, sociologia e psicologia, dieci dei quali sono raccolti nel presente volume. Espressione della disciplina di antropologia concettuale, disciplina che è stata creata dall'autore, essi intendono avvicinare cultori di aspetti diversi delle scienze umane.

Semiotic of Prehistoric Art

The conceptual meaning of the forms, the metamorphosis of shapes into sounds, sounds in forms, ideas into images, thoughts in words, it is the very basis of identity of the intellectual being, of "Homo intellectualis". This mechanism stimulated, over the years, some of the author's papers and lectures in congresses and conferences of semiotics, sociology and psychology.

40,00 €

  • 0,9 kg
  • Available
  • shipping in 3-5 days - spedizione in 3-5 giorni1

ONE LIFE IN ONE DAY, An interview to prof. Emmanuel Anati - Atelier colloqui VI - language: English

In the gardens of the campus of Burgos University, during the UISPP Congress, while delegates were moving from sessions and lectures to coffee breaks and back, Margarita Daz-Andreu recorded, for hours, the words of Professor Emmanuel Anati. It was the 5th of September 2014 and when the electric lights of the evening replaced the sunlight, a life-long story was drafted. It concerned Anati’s life as a scholar in the human sciences, how he studied in three different continents, how he created the CCSP the Valcamonica Research Center, how he founded CAR the International Committee on Rock Art, how he became a leader in Conceptual Anthropology. It is a story of messages, of ideas, of hope, which concerns every scholar devoting his/her life to the human sciences. And it is interesting and pleasant to read.

20,00 €

  • 0,3 kg
  • Available
  • shipping in 3-5 days - spedizione in 3-5 giorni1

WWW Rock Art: When, Why, to Whom? - Atelier colloqui VII - language: English

40,00 €

  • 0,3 kg
  • Available
  • shipping in 3-5 days - spedizione in 3-5 giorni1

Etnogastronomia La cucina dei popoli - Atelier colloqui VIII - language: Italian

Tra le 10.000 popolazioni che vivono negli oltre 200 Paesi del pianeta Terra, abbiamo scelto le cucine di undici punti del globo, descrivendole nelle loro caratteristiche essenziali, fornendo ricette accettabili dal gusto occidentale, e realizzabili con prodotti facilmente reperibili. Questo libro ha un duplice scopo, quello di introdurre l'etnogastronomia come tema di ricerca che suscita l'interesse e la simpatia di molte persone, e quello di permettere al lettore di acquisire una visione di similitudini e diversità ed anche di sperimentare cucine e gusti diversi, per un ampliamento non solo del proprio gusto, ma anche della conoscenza e dell'apprezzamento del prossimo. Capire il sapore del diverso, è saper apprezzare non solo i cibi, ma anche i sorrisi dei popoli.

 

244 pages

25,00 €

  • 0,9 kg
  • Available
  • shipping in 3-5 days - spedizione in 3-5 giorni1

Art and religion - Atelier colloqui IX - language: English

What is the role of religion, magic and witchcraft in prehistoric and tribal art? The intellectual and spiritual motivations of art produced various theories since the first attempts to explain prehistoric art over a century ago. Recent research is revealing more complex conceptual connections. In this book, authors of different backgrounds and countries, from four continents, are presenting examples of specific aspects, providing first-hand data. The confrontation of different ideas and methods is contributing to reconsider some past simplifications and generalizations.

 

115 pages

40,00 €

  • 0,9 kg
  • Available
  • shipping in 3-5 days - spedizione in 3-5 giorni1

Male and Female - Atelier colloqui X - language: English

The book includes papers of 20 authors from five continents. It considers human representations in prehistoric and tribal art presenting a broad landscape of different views and cases. In each age and culture a specific choice is emerging in the visual arts, between preferring male or female images, and between having or not the human

figure as the main concern. The book presents different cases and views from experts of five continents.

 

119 pages.

 

40,00 €

  • 0,9 kg
  • Available
  • shipping in 3-5 days - spedizione in 3-5 giorni1

Why Art - Atelier colloqui XI - language: English

The volume presents a search of contents by scholars from different continents with different experiences. Prehistoric art is like the literature of more recent times, some depictions may concern science, others religion, some may be school textbooks and others fiction. The decoding of prehistoric art helps to approach the understanding of contents and motivations.

 

127 pages.

 

40,00 €

  • 0,9 kg
  • Available
  • shipping in 3-5 days - spedizione in 3-5 giorni1

Meaning of Abstract Signs - Atelier colloqui XII - language: English

The clan was planning a fight against another clan that had abused hospitality hunting kangaroos in a reserved ground. The painter recorded the gathering of the elders to decide the expelling of the guest clan. He represented the

elders and the warriors by standard signs. The art-dealer sold the painting as an “Aboriginal abstract composition”. The meaning came from the people of the clan who saw the painting explaining the recorded event. Other examples

and studies attempt at defining the meaning of abstract signs.

 

103 pages.

 

40,00 €

  • 0,9 kg
  • Available
  • shipping in 3-5 days - spedizione in 3-5 giorni1

Colonization - Atelier colloqui XIII - language: English

From an original land of origins, likely to have been in Africa, the ancestors of humankind colonized all corners of the globe. Other primates still survive in their limited habitat; humans live in the equatorial regions as well as near the Arctic pole. How did such colonization take place? Authors from five continents replied to this question: a selection of their papers appears in this volume.

 

87 pages.

 

40,00 €

  • 0,9 kg
  • Available
  • shipping in 3-5 days - spedizione in 3-5 giorni1

Sexual Images in Prehistoric and Tribal Art - Atelier colloqui XIV - language: English

Since the earliest figurative art, sex appears to be a theme of primary concern in every corner of the world. Why were such depictions made? In some cases oral traditions allow us to identify the cause or the inspiration. Can we trace back the stories behind the images? Sharing knowledge is favoring an overview on images, myths, rituals and customs related to sex, in prehistoric and tribal art.

 

106 pages.

 

40,00 €

  • 0,9 kg
  • Available
  • shipping in 3-5 days - spedizione in 3-5 giorni1

ATELIER collana monographs


Is Har Karkom the Biblical Mount Sinai? Atelier Monographs I - language: English

Remains of ancient sanctuaries and camp-sites tell the story of a hitherto unknown mountain in the heart of the desert of Exodus. Is Har Karkom the biblical Mount Sinai? To what point can we consider the biblical narratives as a source of historical documentation?

 

Antichi santuari e accampamenti raccontano la storia finora sconosciuta di una montagna nel cuore del deserto dell’Esodo. È Har Karkom il biblico Monte Sinai? Questo volume pone altre questioni: fino a che punto possiamo considerare le narrazioni bibliche come fonte di documentazione storica? Qual è la vera storia dietro la narrazione biblica dell’Esodo e della rivelazione del Monte Sinai?

20,00 €

  • 0,3 kg
  • Available
  • shipping in 3-5 days - spedizione in 3-5 giorni1

The Rock Art of Spain and Portugal. A Study of Conceptual Anthropology - Atelier Monographs II - language: English

An analytical synthesis of the rock art in the Iberian peninsula from the conceptual anthropology approach. The major concentrations of rock art are considered as expressions of their different cultural and social patterns.

20,00 €

  • 0,3 kg
  • Limited Availability
  • shipping in 3-5 days - spedizione in 3-5 giorni1

The Rock Art of Azerbaijan Monographs III - Atelier Monographs III - language: English

In the course of centuries, Azerbaijan, was a great centre of rock art. This gateway of Europe, between the Caucasus Mountains and the Caspian Sea, was a major way of migrations from Asia to Europe. Showing influence and connections with both Europe and the Near East, the succession of phases of rock art illustrate the movements of cultures and ideas from Palaeolithic to recent times, shedding new light on the early movement of Homo sapiens. New chapters in the history of art are revealed by beautiful design and stylisation.

20,00 €

  • 0,6 kg
  • Available
  • shipping in 3-5 days - spedizione in 3-5 giorni1

The Rock Art of the Negev and Sinai - Atelier Monographs IV - language: English

The present volume is concerned with a new theme of archeology and anthropoly: the rock art of the Negev and Sinai, which never had before a general analysis in English. It elaborates on articles and a book written in the last 60 years, to produce a synthesis and an overview.The book is made up of two parts. The first is about the methods of research and the results thus obtained. The second is a record of the activities and events documented by the different periods of rock art, piecing together the previously unwritten history of people living in the now desert region of the Negev and Sinai throughout the ages.

20,00 €

  • 0,6 kg
  • Available
  • shipping in 3-5 days - spedizione in 3-5 giorni1

The Rock Art of Valcamonica - Atelier Monographs V - language: English

Valcamonica, in the Italian Alps, with over 300,000 images engraved on rocks, is the major rock art site in Europe. It is the first Italian “World Heritage Site” listed by UNESCO and the first rock art site listed in the world. Its study reveals the largest archive left behind by the ancient inhabitants of Europe. After having excavated, traced, described and analyzed it for over half a century, the author presents this synthesis bringing new light on 10,000 years of history. The present work represents a turning point in the methodology of archaeological research. Europe acquires back millennia of its forgotten history.

20,00 €

  • 0,7 kg
  • Available
  • shipping in 3-5 days - spedizione in 3-5 giorni1

World Rock Art - Atelier Monographs VI - language: English

 

This book is a fundamental introduction to rock art studies. It marks the starting point of a new methodology for rock art analysis, based on typology and style, first developed by the author at the Centro Camuno di Studi Preistorici, Capo di Ponte, Brescia, Italy. He can be seen the beginning of a new discipline, the systematic study of world rock art. 

20,00 €

  • 0,7 kg
  • Available
  • shipping in 3-5 days - spedizione in 3-5 giorni1

Arte Rupestre - Har Karkom - HK 32/HK 31 Atelier Monographs VII - language: italian

 

Come parte della ricerca della missione archeologica italiana in Israele, questo volume analizza la totalità delle incisioni sulle rocce di due siti adiacenti, posti al centro dell’altopiano di Har Karkom, in prossimità di tumuli funerari e di evidenti elementi di culto quali ortostati, pietre altare e circoli di pietre. Si tratta di un censimento totale, sia pure su un’area limitata, che fornisce, con le oltre 500 immagini individuate, fotografate e in parte rilevate, un’indicazione anche quantitativa delle varie raffigurazioni nei diversi periodi.

Rock Art – Har Karkom

HK 32/HK 31

Within the frame of the Archaeological Italian Expedition in Israel, the present book is a record of rock art in two adjacent sites on the plateau of Har Karkom, The rock art is in the same area with tumuli, altar stones, stone circles and other megalithic structures. Some of the rock engravings are on these monuments. The rock engravings are described and illustrated by numerous photos and tracings.

 

20,00 €

  • 0,7 kg
  • Available
  • shipping in 3-5 days - spedizione in 3-5 giorni1

L'arte delle tapa - Sacre stoffe dell'Oceania Atelier Monographs VIII - language: italian

 

La tapa è una stoffa non tessuta, una specie di feltro prodotto dalle cortecce di alcune specie di alberi, le cui origini sono di gran lunga anteriori all’invenzione della tessitura e alle stoffe tessute. Le sue radici risalgono all’Antica Età della Pietra; in vari continenti se ne trovano tracce indirette, grazie a ritrovamenti di strumenti per la sua fabbricazione in strati archeologici e a figurazioni rupestri. La fabbricazione delle tapa è un’arte che si tramanda da millenni e sopravvive, seppur inglobata in sistemi sociali che si adeguano

ai tempi.

The Art of Tapa – Sacred Clothes of Oceania 

The tapa is a non-woven fabric, a kind of felt produced from the bark of some species of trees. Their origins are much earlier than the invention of weaving. Their roots go back to the Old Stone Age. Indirect testimony of their antiquity are provided by the discovery of tools used for the manufacture of tapa in archaeological layers and by figures of tapa cloths in the rock art. The manufacture of tapa is an art that has been passed down for thousands of years and survives nowadays, although incorporated in social systems that adapt to modern society.

 

20,00 €

  • 0,7 kg
  • Available
  • shipping in 3-5 days - spedizione in 3-5 giorni1

Esodo, tra mito e storia - Atelier Monographs IX - language: italian

 E' mito o storia l'epos di Mosè? La narrazione biblica dell'esodo e la rivelazione del monte Sinai costituiscono un'opera letteraria monumentale che si è tramandata per ben oltre due millenni, dopo essere stata trasmessa oralmente per secoli. Cosa sarebbe realmente avvenuto durante l'esodo? Come nacque il monoteismo? Chi erano le popolazioni del deserto che vengono ricordate e con le quali i figli di Israele si sarebbero incontrati? Chi erano i personaggi che dominano la scena e, in primo luogo, chi era Mosè? Quale fu l'itinerario che la Bibbia descrive da una stazione all'altra: è possibile ricostruirlo? L'episodio centrale dell'epos è la rivelazione del monte Sinai. Di questa montagna sacra si erano perse le tracce. L'ubicazione nell'area del monastero di Santa Caterina è una proposta bizantina che molti studiosi ritengono priva di fondamento. Nuove scoperte archeologiche cambiano lo stato della ricerca e propongono una ricostruzione dell'itinerario dell'esodo e del suo contesto storico, e ci rivelano quale sia stata la vera storia dietro una magnifica epopea dell'età del Bronzo.

 

 

40,00 €

  • 0,7 kg
  • Available
  • shipping in 3-5 days - spedizione in 3-5 giorni1

Har Karkom e la questione del Monte Sinai - Atelier Monographs X - language: italian

I ritrovamenti dei santuari a accampamenti dell'età del bronzo a Har Karkom, una montagna situata in uno dei posti più secchi e le parti inospitali del deserto del Negev, nel nord della penisola del Sinai, suscita un dibattito globale sulla ipotesi che questa montagna può identificarsi con il biblico Monte Sinai. Il libro presenta  una sintesi delle scoperte; mette in discussione le ipotesi precedenti circa l'affidabilità della narrazione esodo biblico, sia sulla posizione del mitico Monte Sinai, e le differenze cronologiche proposte da vari ricercatori. Il libro è riccamente documentato da fotografie, mappe e altre illustrazioni, aggiornato sulle recenti scoperte, analizzando il loro possibile significato storico, il che suggerisce una nuova visione degli eventi narrati nella Bibbia.

 

 

30,00 €

  • 0,7 kg
  • Available
  • shipping in 3-5 days - spedizione in 3-5 giorni1

ATELIER collana fiction


Mito d'origine - Atelier Fiction I

Le prime opere di Atelier Fiction "Mito d’origine" ed "Epoca dei Sogni", raccontano favole che a prima vista sembrano venire da un altro mondo. Tra realtà e sogno, tra realismo e mito, tra simboli e metafore, ci accompagnano nello spazio delle memorie sommerse. Palline e stecchini vagano, s’incontrano e si moltiplicano nello spazio nero, accompagnano da sempre le ombre e le luci del pensiero. Sono opere create dall’autore in giovane età ora pubblicate per la prima volta, a distanza di alcuni decenni da quando furono concepite.

Myth of Origins

The first works of Atelier Fiction, "Mito d’Origine" and "Epoca dei Sogni", tell stories that at first sight seem to come from another world. Between reality and dream, realism and myth, symbols and metaphors, they accompany us in the space of flooded memories. Balls and sticks wander, meet and multiply in black space, always accompany the shadows and the lights of thought. They are works created by the author at a young age now published for the first time, after a few decades since they were conceived.

16,00 €

  • 0,3 kg
  • Limited Availability
  • shipping in 3-5 days - spedizione in 3-5 giorni1

Epoca dei Sogni - Atelier Fiction II - language: Italian

Le prime opere di Atelier Fiction "Mito d’origine" ed "Epoca dei Sogni", raccontano favole che a prima vista sembrano venire da un altro mondo. Tra realtà e sogno, tra realismo e mito, tra simboli e metafore, ci accompagnano nello spazio delle memorie sommerse. Palline e stecchini vagano, s’incontrano e si moltiplicano nello spazio nero, accompagnano da sempre le ombre e le luci del pensiero. Sono opere create dall’autore in giovane età ora pubblicate per la prima volta, a distanza di alcuni decenni da quando furono concepite.

The Age of Dreams

The first works of Atelier Fiction, "Mito d’Origine" and "Epoca dei Sogni", tell stories that at first sight seem to come from another world. Between reality and dream, realism and myth, symbols and metaphors, they accompany us in the space of flooded memories. Balls and sticks wander, meet and multiply in black space, always accompany the shadows and the lights of thought. They are works created by the author at a young age now published for the first time, after a few decades since they were conceived.

 

16,00 €

  • 0,3 kg
  • Limited Availability
  • shipping in 3-5 days - spedizione in 3-5 giorni1

La seduta. Dramma umano e cagnesco - Atelier Fiction III - language: Italian

Con illustrazioni di Bruna Poetini

Quest’opera giovanile dell’autore riflette una mordente critica sociale che dopo mezzo secolo non sembra aver perso la sua carica. Fu scritta negli anni ’60 del secolo passato, nel clima di rivolta giovanile del dopoguerra. Fu pubblicata per la prima volta nel 1979 in “L’Umana Avventura” (vol. 7), periodico bimensile edito dalla Jaca Book, Milano. Nel corso del tempo il testo originale ha subito qualche modifica. Esce adesso in nuova veste, illustrata dalle fantasie visuali di Bruna Poetini.

The Meeting

This work of the author's youth reflects a biting social commentary that after half a century seems to have not lost its charge. It was written in the 60s of last century, in the climate of postwar youth revolt. It was published for the first time in 1979 in a bi-monthly magazine. It now comes out in a revised edition illustrated by visual fantasies of Bruna Poetini.

16,00 €

  • 0,3 kg
  • Available
  • shipping in 3-5 days - spedizione in 3-5 giorni1

ATELIER collana mostre

L'arte degli aborigeni australiani - Le pitture su cortecce d'albero - Atelier Mostre II - language: Italian

Gli aborigeni australiani hanno prodotto pitture su corteccia d’albero che, oltre ad essere rimarchevoli opere d’arte, memorizzano miti e ricordi, emozioni e relazioni umane. Quello che rimane oggi delle pitture su cortecce autentiche, fatte dagli aborigeni per loro stessi, è un nucleo estremamente ristretto.
Costituisce un contatto diretto con un modo di pensare, di vedere e di credere, dell’ultimo popolo paleolitico esistente e fornisce un’immensa quantità di dati sulla mitologia, sulla concettualità che talvolta è filosofia, sulla ricerca di contatto con il mondo naturale e soprannaturale nel quale sono immersi.

The art of the Australian Aborigines. Bark paintings

Australian Aborigines have produced paintings of tree bark that, in addition to being remarkable artwork, store myths and memories, emotions and human relations. What remains today of authentic bark paintings, made by Aborigines for themselves, it is an extremely narrow core. It constitutes a direct contact with a way of thinking, seeing and believing, of the last surviving Paleolithic people and provides an immense amount Data on mythology, conceptualism that sometimes is philosophy, the search for contact with the natural and supernatural world in which they are immersed.

20,00 €

  • 0,3 kg
  • Available
  • shipping in 3-5 days - spedizione in 3-5 giorni1

Dalla roccia alla tela. L'arte degli aborigeni australiani - Atelier Mostre III - language: Italian

Passare dall'età della Pietra all'età dell'aria condizionata in una generazione, lascia la propria impronta. Le pitture su tela di artisti aborigeni australiani i cui padri eseguivano pitture rupestri, illustrano la rivoluzione concettuale di una generazione che ha fatto un salto di millenni. Il volume presenta opere di grande valore artistico di pittori aborigeni. Come spiegare che in una sola generazione, stile, tema, finalità, tutto è cambiato? Per la storia dell'arte è un caso eccezionale, per la psicologia è una finestra sui meccanismi psichici. Mutamenti nello spirito vengono a riflettersi nell'arte, sono lo specchio dell'anima che cambia.

20,00 €

  • 0,3 kg
  • Available
  • shipping in 3-5 days - spedizione in 3-5 giorni1

From Rock to Canvas. Australian Aboriginal Contemporary Art - Atelier Mostre IIIb - language: English

Turning from Stone Age to the age of air-conditioning in a generation is an experience which leaves its mark on artistic expression. The canvas paintings made by contemporary Aboriginal artists, whose fathers painted on rocks or tree bark, display a momentous revolution in the spirit of a generation that has jumped over millennia. This volume presents works with a great artistic value, made by Aboriginal artists. How is it possible to explain that in the turn of a single generation style, themes, goals, everything has changed? It is an extraordinary case for art history, while for psychology it is a window opened on mental processes. These spiritual changes are reflected in their art, which is the mirror of their changing soul.

20,00 €

  • 0,3 kg
  • Available
  • shipping in 3-5 days - spedizione in 3-5 giorni1